Ottica Valverde / Il Massimo dell'Ottica

Il Massimo dell'Ottica

Pulizia occhiali

 

Basta un istante: un’impronta unta compare all’improvviso sulla lente, detriti e polvere rendono più difficile vedere, oppure l’umidità crea una pellicola che annebbia gli occhiali. Che fare? Molti di noi prendono la prima cosa che capita sottomano: un fazzolettino di carta, la cravatta o perfino la manica del maglione o della camicia. In effetti però nessuna di queste cose va bene per le lenti degli occhiali. Una cura attenta allunga la vita utile degli occhiali e assicura una visione migliore.

Molte persone che indossano occhiali non si rendono nemmeno conto che una pulizia inadatta può danneggiarli.
Prendiamo ad esempio i fazzolettini di carta: se li usiamo per pulire le lenti, questi raccolgono i detriti dalla lente e la graffiano mentre la puliamo. Questi graffietti finiranno col consumare la lente, causando graffi profondi.

I graffi presenti sulle lenti di plastica o di vetro non possono più essere rimossi. Ecco perchè prevenire è la soluzione migliore. Se le lenti si graffiano, è opportuno sostituirle rapidamente. Anche se molte persone pensano che questo difetto sia solo un problema cosmetico, in realtà la luce si diffonde attraverso i sottilissimi solchi del graffio, irritando gli occhi.
Per una cura ottimale degli occhiali, raccomandiamo di recarsi dal proprio ottico ogni sei mesi per far eseguire un controllo a immersione con ultrasuoni. Praticamente tutti gli ottici offrono questo servizio di pulizia intensiva come procedura complementare; richiede solo pochi minuti e fa tornare occhiali e montatura come nuovi.

La miglior scelta per pulire le lenti è rappresentata dai panni in microfibra. Questi panni rimuovono l’unto e l’umidità senza graffiare gli occhiali o lasciare impronte. Per pulire regolarmente gli occhiali, consigliamo prima di lavarli sotto l’acqua corrente per rimuovere la polvere e i detriti grossi.

Tra le migliori marche possiamo offrire: NoFog – SprayClean – CentroStyle e molte altre.